Home Cronaca Caltanissetta, “Contagi in gran parte tra popolazione dai 3 ai 18 anni....

Caltanissetta, “Contagi in gran parte tra popolazione dai 3 ai 18 anni. Basta assembramenti”

624 views
0

Caltanissetta –Pochi minuti fa ho ricevuto una nota dell’Asp di Caltanissetta in cui ci informano che i nuovi casi di Covid-19 dal 7 al 13 aprile sono 179 e che superano il limite dei 150,7 previsto dal Dpcm. Ci sono due classi in isolamento e poi c’è una ripartizione fatta in maniera molto precisa sui contagi: di questi 179 ben 116 appartengono alla popolazione dai 3 ai 18 anni, e 104 sono casi di variante inglese. La scuola resta comunque chiusa fino a giorno 17“.

Lo ha detto il sindaco di Caltanissetta Roberto Gambino. La città è ormai in zona rossa dal 16 marzo e soltanto in questi ultimi giorni si è cominciata a registrare una lieve diminuzione dei casi che adesso in totale sono 664, di cui 53 ricoverati. La scadenza della zona rossa era fissata per oggi.

Ritengo – ha aggiunto Gambino – che in base alle caratteristiche epidemiologiche rappresentate dall’Asp il presidente della Regione prenderà le sue determinazioni di cui in atto non siamo a conoscenza. Torno a ribadire – continua – insieme al sindaco Leoluca Orlando la necessità che la Sicilia venga commissariata“.

Poi il sindaco lancia un appello ai cittadini: “Vedo che mi inviate foto di assembramenti vari su Messenger. Siccome spesso io apro questi messaggi dopo ore, perché magari ho riunioni o impegni vari, è inutile inviarli a me. Vi invito a contattare direttamente le forze dell’ordine, il 112, per fare intervenire chi di dovere“.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 1.3 / 5. Vote count: 3

Vota per primo questo articolo

Condividi