Home Cronaca Carabinieri, scovate discariche abusive e un allevamento irregolare di cavalli

Carabinieri, scovate discariche abusive e un allevamento irregolare di cavalli

917 views
0

Caltanissetta – Scoperte pattumiere a cielo aperto. Sono state scovate, non per caso, dai carabinieri in un’area alla periferia di Gela.

Le avevano già avvistate militari del nucleo elicotteri carabinieri di Palermo. Poi sono state ispezionate dai militari di Gela con al loro fianco unità del centro anticrimine natura carabinieri forestali di Agrigento.

Sono tre le aree “incriminate”, per un totale di oltre settecento metri quadrati,  rilevate nella zona di contrada Piano Mendola. Sono stati ritrovati terrapieni  con rifiuti speciali sia pericolosi che no.

Più in dettaglio li erano stati accatastati rifiuti in cemento amianto, scarti bituminosi e plastici, sfabbricidi, apparecchiature elettroniche, pedane in legno e rifiuti urbani non differenziati. Vere e proprie bombe ecologiche quelle scoperte. E per il proprietario del fondo è arrivata la segnalazione alla magistratura.

Ma non è tutto. In quella stessa zona i militari hanno anche trovato un capannone in cui venivano allevati cavalli.

Ma, da controlli effettuati da esperti del servizio veterinario del comune di Gela, è emerso che gli stessi cavalli erano privi dei codici aziendali.

Tanto il terreno trasformato in discarica all’aperto, quanto il capannone per l’allevamento di cavalli sono stati sequestrati.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 5 / 5. Vote count: 2

Vota per primo questo articolo

Condividi