Home Cronaca Chi giocava a carte dopo il coprifuoco e chi beveva al bar,...

Chi giocava a carte dopo il coprifuoco e chi beveva al bar, sanzioni dei carabinieri e attività sospese

1.193 views
0

Caltanissetta – Sanzioni e attività sospese sono gli effetti della nuova tornata di controlli anti covid effettuata dai carabinieri nelle scorse ore.

Sono due i locali sanzionati e tredici le persone per le quali è scattato l’analogo provvedimento per il mancato rispetto delle norme anti contagio.

All’interno di un circolo ricreativo di Caltanissetta i militari, che si sono presentati lì dopo le 22, ora in cui scatta il coprifuoco, hanno invece trovato otto persone che sene stavano tranquillamente sedute al tavolo a giocare a carte.

E in questo caso i provvedimenti sono scattati sia a carico dei presenti che erano lì oltre l’orario consentito, sia nei confronti del gestore. Perché per il circolo è stata chiesta la chiusura temporanea.

Scure che pende pure sul titolare di un bar di San Cataldo. Lì i militari si sono presentati in serata e si sarebbero accorti che ad alcuni clienti erano state somministrate bevande.

Altre due persone, invece, sono state sanzionate perché sorprese dagli stessi carabinieri senza le mascherine di protezione al volto. I controlli proseguiranno senza sosta e a macchia d’olio anche nei prossimi giorni.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 3.9 / 5. Vote count: 7

Vota per primo questo articolo

Condividi