Home Cronaca Chiuso ristorante che non rispettava misure anti-covid, controlli dei carabinieri con altre...

Chiuso ristorante che non rispettava misure anti-covid, controlli dei carabinieri con altre denunce

1.116 views
0

Caltanissetta – Chiuso per cinque giorni un ristorante. Perché il titolare avrebbe violato le norme anti covid per il contenimento del contagio.

La chiusura è stata disposta dell’Ufficio territoriale del governo sulla base di controlli effettuati in precedenza dai carabinieri.

Gli stessi militari, nel corso di un servizio di controllo del territorio che s’è catalizzato sul fronte sicurezza stradale e prevenzione furti, hanno pure segnalato alla procura due giovani nisseni.

Il primo perché trovato al volante dopo avere bevuto un po’ troppo . Peraltro è un ventunenne scoperto di notte e con patente di guida conseguita da meno di tre anni.

Un altro ragazzo, invece, è stato denunciato per spaccio di stupefacenti. Lo hanno trovato all’interno di un’abitazione in cui abita un ventisettenne agli arresti domiciliari.

L’amico che è andato a trovarlo in casa è stato sorpreso dai carabinieri con due involucri di cellophane con dentro un po’ di cocaina.

E altri tre giovani, infine, sono stati segnalati alla prefettura perché trovato con un piccolo quantitativo di marijuana destinata all’uso personale.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 3 / 5. Vote count: 2

Vota per primo questo articolo

Consentici di continuare a garantire il diritto di sapere quello che gli altri non ti dicono. Sostienici!

Con bonifico bancario, anche online, intestato ad:  Associazione “Castello Incantato”  CODICE IBAN IT68T0897583380000000011400 (Bcc “San Giuseppe Mussomeli" - causale: donazione liberale per castelloincantato.it).

CON PAYPAL O CARTA (clicca sotto)

Condividi