Home Cronaca Clandestino lavorava in pizzeria, denunciato il titolare

Clandestino lavorava in pizzeria, denunciato il titolare

793 views
0

Caltanissetta – Tra i suoi lavoratori ne è stato scovato uno in nero. Uno straniero che, peraltro, era pure privo di permesso di soggiorno.

È stato scovato dalla polizia in una pizzeria di Caltanissetta che ha pure scoperto che era destinatario di decreto di espulsione.

L’extracomunitario è stato accompagnato al centro per rimpatriati di Pian del Lago, in attesa di abbandonare il territorio italiano.

Così a carico del titolare del locale, che ha omesso la comunicazione obbligatoria dell’assunzione all’ispettorato territoriale del lavoro, è scattata una denuncia alla magistratura da parte divisione polizia amministrativa e della sezione volanti per rispondere dell’assunzione irregolare dello straniero.

In particolare si tratta di un giovane di nazionalità gambiana che era stato impiegato in pizzeria anche se si trovava in condizioni di totale clandestinità.

Sì, perché il 28 agosto scorso prefetto e questore hanno emesso un decreto di espulsione che lo avrebbe costretto a lasciare subito il territorio italiano.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 5 / 5. Vote count: 2

Vota per primo questo articolo

Condividi