Home Eventi Dal 6 all’8 dicembre  la  XIV Fiera della Montagna a San Giovanni...

Dal 6 all’8 dicembre  la  XIV Fiera della Montagna a San Giovanni Gemini  e Cammarata

883 views
0

SAN GIOVANNI GEMINI – Dal 6 all’8 dicembre del 2019 si apre la XIV edizione Fiera della Montagna a San Giovanni Gemini  e Cammarata  all’insegna del gusto con degustazioni di prodotti tipici del comprensorio, quali vini, olio, formaggio, pane, dolci e salumi. Il territorio dei Monti Sicani verrà valorizzato a 360° con appuntamenti e numerose manifestazioni collaterali: degustazioni, spettacoli folkloristici, convegni. San Giovanni Gemini, oltre a far parte del comprensorio dei Monti Sicani, noto da sempre per l’importanza del settore agricolo e zootecnico che trascina l’economia locale con una tradizione antica nella produzione di carne bovina, ovina e caprina, è denominata la Città del formaggio. Il territorio permette di pascolare gli animali in terreni coltivati biologicamente, con pascoli ricchi di piante ed erbe di montagna dall’aroma particolare, e di conseguenza di produrre un latte e dei formaggi di squisita bontà. I formaggi prodotti, sia con latte vaccino che con latte ovino e caprino sono di alta qualità e fra i tanti emergono in modo particolare: Caciocavallo e Provola, Ainuzzi, Panuzzo affumicato, Primosale, Pecorino canestrato e ricotta.  Gli animali crescono in modo sano e naturale, in conformità con le direttive comunitarie, perché vengono alimentati con foraggi prodotti per la maggior parte dalle stesse aziende zootecniche locali. Questo metodo, completamente avulso dai metodi di allevamento industriale, vale per i bovini, come per gli ovini-caprini; infatti, soprattutto nei periodi di Natale e Pasqua sono molto ricercati e apprezzati i caprini e gli agnelli da latte. L’economia dei paesi della montagna si caratterizza anche per la produzione di olio extra vergine di oliva, conserve, frutta, confetture e miele. Per meglio soddisfare l’esigenza del mercato, negli ultimi anni, numerose aziende agricole e zootecniche sono state trasformate in caseifici in linea con le nuove tecnologie in regola con le norme igienico sanitarie e comunitarie, pur tenendo sempre come linea guida il mantenimento della particolarità e genuinità dei prodotti.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Condividi