Home Cronaca Due denunciati e sequestrate più di mille mascherine, blitz della Finanza di...

Due denunciati e sequestrate più di mille mascherine, blitz della Finanza di Mussomeli

1.694 views
0

Mussomeli – I militari delle fiamme gialle di Mussomeli, nell’ambito del controllo del territorio per verificare il rispetto delle misure di contenimento del contagio del Coronavirus, hanno denunciato due ambulanti per vendita di dispositivi non sicuri, quale mascherine FPP2 e chirurgiche, prive della marcatura “CE”, obbligatoria per i dispositivi di protezione individuale venduti nell’Unione Europea quale attestazione di conformità ai rigorosi standard qualitativi di fabbricazione posti a tutela della sicurezza d’uso del prodotto e della stessa salute dei cittadini. Nel corso di quest’operazione di polizia effettuata all’interno del tradizionale mercato rionale del Martedì  in viale Peppe Sorce , il Nucleo Mobile della Guardia di Finanza di Mussomeli ha sequestrato più di mille mascherine che risultavano prive di qualunque indicazione relativa alle prescrizioni e modalità di utilizzo e allo stabilimento di produzione. Dei due ambulanti, uno è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria per frode in commercio e l’altro è stato sottoposto a fermo amministrativo con riguardo
alla sicurezza dei prodotti in vendita. L’attività di controllo e monitoraggio condotta dalla Guardia di Finanza in questo periodo di emergenza, mira a  una tutela posta a salvaguardia della salute dei cittadini e la necessità di contrastare l’illegalità che, approfittando del particolare stato di emotività che la popolazione sta vivendo, cerca di realizzare facili guadagni.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 3.8 / 5. Vote count: 14

Vota per primo questo articolo

Consentici di continuare a garantire il diritto di sapere quello che gli altri non ti dicono. Sostienici!

Con bonifico bancario, anche online, intestato ad:  Associazione “Castello Incantato”  CODICE IBAN IT68T0897583380000000011400 (Bcc “San Giuseppe Mussomeli" - causale: donazione liberale per castelloincantato.it).

CON PAYPAL O CARTA (clicca sotto)

Condividi