Home Cronaca Giovane preso con droga, il gip convalida l’arresto

Giovane preso con droga, il gip convalida l’arresto

539 views
0

Caltanissetta – Confermati gli arresti domiciliari per sospetto pusher arrestato dai carabinieri per due etti e mezzo di droga. Così come è stato confermato il sequestro di 309 euro trovati in casa sua.

Così ha disposto il gip Francesca Pulvirenti nei confronti del ventiseienne niscemese Tommaso Conti arrestato dai militari.

È dopo un blitz in casa sua che è stata rinvenuta la sostanza. Qualcosa come 250 grammi tra hashish e marijuana.

In particolare quattro panetti di hashish del peso, rispettivamente, di 67, 95, 8 2 grammi e altri 86 grammi, o poco meno di “erba”, la maggior parte conservata all’interno di un sacchetto di plastica. Sostanza che è stata trovata un po’ in garage e un po’ all’interno di un forno e il resto dietro un recipiente dell’acqua. E lo stesso ragazzo si sarebbe giustificato sostenendo che si sarebbe trattata di sostanza destinata al solo uso personale.

In più sono stati rinvenuti un bilancino di precisione, materiale ritenuto utile al confezionamento in dosi – tra sacchetti di plastica e taglierini – e gli stessi 309 euro sequestrati.

Già nell’immediato, su disposizione della procura, sono stati disposti gli arresti domiciliari che, adesso, il gip del tribunale di Gela ha confermato insieme al sequestro del denaro ritenuto frutto della presunta attività di spaccio .

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Condividi