Home Cronaca Il dottore Cristian Carduccio è il primo vaccinato di Mussomeli

Il dottore Cristian Carduccio è il primo vaccinato di Mussomeli

2.009 views
0
il dottore Carduccio stamane durante la vaccinazione

Mussomeli – E’ in primissima linea nel fronte di guerra al covid, in zona rossa, tra urgenze e casi difficilissimi, talvolta disperati. Cristian Carduccio, medico di emergenza mussomelese, che opera al 118 di Milena e  già dall’esordio della pandemia, a marzo, e fino a poco tempo fa anche al  Pronto Soccorso di Gela,  è il primo mussomelese che si è vaccinato, Lo ha fatto stamane a Gela, uno dei 142  sanitari precursori a cui  è  stato  somministrato. Ieri, a Caltanissetta,  90 persone avevano  inaugurato questa nuova pagina della lotta al Covid in provincia di Caltanissetta. “Si tratta del vaccino Pfizer-BioNTech  – spiega il dottore –  che va praticato in ambiente sterile e qualificato. Il protocollo prevede che segua un periodo di osservazione di venti minuti per accertarsi che non compaiano reazioni avverse. Tra quindici giorni occorrerà eseguire il richiamo, fino ad allora siamo soggetti come tutti al rischio di essere contagiati”.  Un rischio non teorico ma concreto, dato che il sanitario mussomelese lavora in una delle zone più martoriate e colpite dal virus: Milena. Nel paese delle robbe sono circa un centinaio i positivi e il contagio è facilissimo, soprattutto, per un medico del 118 che visita quotidianamente persone, si tratta di interventi, spesso salvavita, dove non c’è troppo tempo o possibilità di essere timorosi e in cui il distanziamento è impossibile. Il 39enne mussomelese è, suo malgrado, a stretto contatto con il virus con il quale deve duellare quotidianamente. A breve avrà un’arma in più: lo scudo del vaccino che non solo lo preserverà dal Covid ma gli eviterà di essere possibile vettore inconsapevole. occorre ricordare che le professioni sanitarie sono, infatti, quelle che hanno pagato maggiore dazio al coronavirus.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 4.1 / 5. Vote count: 16

Vota per primo questo articolo

Consentici di continuare a garantire il diritto di sapere quello che gli altri non ti dicono. Sostienici!

Con bonifico bancario, anche online, intestato ad:  Associazione “Castello Incantato”  CODICE IBAN IT68T0897583380000000011400 (Bcc “San Giuseppe Mussomeli" - causale: donazione liberale per castelloincantato.it).

CON PAYPAL O CARTA (clicca sotto)

Condividi