Home Cronaca Ingoia la cocaina per evitare guai, scoperto e arrestato dai carabinieri

Ingoia la cocaina per evitare guai, scoperto e arrestato dai carabinieri

431 views
0

Caltanissetta – È ingoiando la droga che ha tentato di eludere i controlli. Ma gli è andata male. Perché i carabinieri, alla fine lo hanno arrestato.

Così per un ventunenne gelese Francesco Ratto prima finito ai domiciliari e poi, dopo l’udienza di convalida, è tornato libero con l’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria per la firma.

Quando i militari lo hanno intercettato, lungo la statale 117, era in macchina con un amico. I componenti la pattuglia si sono accorti che il giovane stava masticando qualcosa.

Fino a quando ha tirato via dalla bocca due involucri di plastica che aveva aperto con i denti per ingoiare il contenuto, ossia due dosi di cocaina.

Poi i controlli si sono spostati in casa sua e lì sono saltata fuori altra sostanza. In particolare 39  dosi di marijuana che, secondo la tesi accusatoria, sarebbero state pronte per essere smerciate.  Erano sistemate all’interno di un borsello nascosto in una terrazza.

Ad appesantire ancor più la situazione, 1.300 euro in denaro contante che il ragazzo aveva in tasca. Soldi, per gli investigatori, che sarebbero stati frutto dell’attività di smercio.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Consentici di continuare a garantire il diritto di sapere quello che gli altri non ti dicono. Sostienici!

Con bonifico bancario, anche online, intestato ad:  Associazione “Castello Incantato”  CODICE IBAN IT68T0897583380000000011400 (Bcc “San Giuseppe Mussomeli" - causale: donazione liberale per castelloincantato.it).

CON PAYPAL O CARTA (clicca sotto)

Condividi