Home Cronaca Inosservanza del decreto per emergenza sanitaria, in calo il numero di denunce...

Inosservanza del decreto per emergenza sanitaria, in calo il numero di denunce in provincia

168 views
0

Caltanissetta – In calo il numero delle denunce per inosservanza del decreto governativo emesso per fronteggiare l’emergenza sanitaria nazionale.

Il dato, ufficializzato dalla prefettura, è riferito all’intero territorio della provincia di Caltanissetta. E il consuntivo delle ventiquattro ore, le ultime, ha confermato il trend.

I segnalati da parte della forze dell’ordine, infatti, sono stati in tutti ventiquattro. Sempre troppi, ma è la metà rispetto alla giornata precedente.

Questo il dato emerso su un totale di 230 persone controllate tra le pieghe del servizio mirato a verificare l’osservanza dei decreti per il contenimento della diffusione del contagio da covid-19.E in tal senso, restano sempre vietati gli assembramenti.

Altro giro di vite anche per quanto riguarda gli esercizi commerciali. E in questa tornata la verifica ha preso in esame altri 110 punti vendita in tutta la provincia nissena.

Ancora una volta – e rappresenta un piccolo aspetto confortante –  guadando al commercio non sarebbero emerse irregolarità, sempre in merito alle precedenti ventiquattro ore.

L’invito, da parte della prefettura rimane sempre fermo: non uscire da casa se non in casi espressamente necessari e inderogabili.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Condividi