Home Cronaca «Morte sospetta al San’Elia», pm chiede di archiviare per 3 medici

«Morte sospetta al San’Elia», pm chiede di archiviare per 3 medici

570 views
0

Caltanissetta – È per una presunta morte sospetta che i loro nomi sono finiti nel registro delle notizie di reato. Perché, secondo i contenuti di una denuncia a loro carico, in qualche modo avrebbero avuto responsabilità per la morte di una paziente.

Tre i midi al centro del dossier, uno di famiglia, gli altri due dell’ospedale Sant’Elia di Caltanissetta. Sono stati tirati in ballo per l’ipotesi di omicidio colposo.

È legata al decesso di una  paziente che a più riprese è finita in ospedale per due peridi di ricoveri successivi. Era l’estate di tre anni fa.

Ma poi una sera d’inizio agosto, sempre del 2017, il suo cuore s’è fermato per sempre. A quel punto sono stati i familiari della vittima a presentate un esposto.

E al centro di quell’atto sono finiti il medico di base che curava la paziente poi deceduta e altri due sanitari dell’ospedale.

Ma alla fine la procura di Caltanissetta ha chiesto l’archiviazione della tre posizioni. Sì, perché sulla base delle consulenze redatte dagli esperti, non sarebbero emerse responsabilità gravi e determinanti da parte degli stessi indagati.

Ma il gip, che ha preso in esame il fascicolo, si è riservato sulla decisione. Scioglierà il nodo soltanto nei prossimi giorni.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Consentici di continuare a garantire il diritto di sapere quello che gli altri non ti dicono. Sostienici!

Con bonifico bancario, anche online, intestato ad:  Associazione “Castello Incantato”  CODICE IBAN IT68T0897583380000000011400 (Bcc “San Giuseppe Mussomeli" - causale: donazione liberale per castelloincantato.it).

CON PAYPAL O CARTA (clicca sotto)

Condividi