Home Cronaca Mussomeli: Accoltellamento tra rumeni. Uomo finisce in ospedale denunciato minorenne

Mussomeli: Accoltellamento tra rumeni. Uomo finisce in ospedale denunciato minorenne

3.993 views
0

Mussomeli – La via Palermo domenica sera torna a rianimarsi non per passeggio ma una ressa per rissa. Intorno alle 22 due rumeni si sono ritrovati in uno dei bar presenti in prossimità dell’incrocia tra viale Peppe Sorce e la via Palermo. La coppia di connazionali, un disoccupato minorenne e un pastore 29enne, per futili motivi hanno avuto un diverbio, probabilmente alimentato dai fumi dell’alcol,  che è degenerato in aggressione. Secondo quanto è emerso il più giovane si sarebbe allontanato nel terreno sottostante viale Peppe Sorce e raggiunto dal pastore, per motivi non chiari, lo avrebbe ferito con un coltello o comunque un’arma da taglio. Il pastore si sarebbe dato alla fuga attraverso il parco urbano “Genco” e i suoi la menti avrebbero attirato l’attenzione di persone in contrada bosco. Sul posto sono intervenuti i carabinieri che hanno sedato gli animi,   fermato il minorenne, denunciato per lesioni, mentre la persona offesa è stata trasportata al nosocomio di Mussomeli dove i sanitari hanno prestato le cure per le ferite, riportate, per fortuna, di lieve e moderata entità.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 3.1 / 5. Vote count: 8

Vota per primo questo articolo

Consentici di continuare a garantire il diritto di sapere quello che gli altri non ti dicono. Sostienici!

Con bonifico bancario, anche online, intestato ad:  Associazione “Castello Incantato”  CODICE IBAN IT68T0897583380000000011400 (Bcc “San Giuseppe Mussomeli" - causale: donazione liberale per castelloincantato.it).

CON PAYPAL O CARTA (clicca sotto)

Condividi