Home Cronaca Mussomeli i consiglieri eletti. Tante conferme e donne in pole position (di...

Mussomeli i consiglieri eletti. Tante conferme e donne in pole position (di Emilia Di Piazza)

4.449 views
0

(di Emilia Di Piazza) Mussomeli – Dopo l’ufficialità dei dati sui nomi dei consiglieri eletti ieri, 5 ottobre 2020, a Mussomeli con voto disgiunto, si può fare stima precisa dei pesi che andranno a pareggiare il piatto della bilancia all’interno del Palazzo comunale di Mussomeli per il prossimo quinquennio.

Undici i consiglieri di maggioranza per la riconfermata amministrazione in carica, contro i cinque assegnati all’opposizione.

Primatista di preferenze per Mussomeli Crea, partito del rieletto sindaco Catania, Iosella Schifano, volto nuovo della scena politica mussomelese, con un portato di 1051 preferenze, seguita in ordine numerico, dall’assessore della passata consiliatura Lo Conte che, invece,  si riconferma quale storica figura politica del paese anche lui con un boom di voti pari a 1037. Donna, dunque, la prima eletta fra i consiglieri della lista di maggioranza e non l’unica, affiancata, infatti, da Jessica Valenza (anche lei alla sua seconda esperienza) e  probabile assessore sostituto alla uscente Giuseppina Territo., 3° eletta  con 668 voti, da Adriana Sorce,  new entry, 5° eletta con 530 voti e da Rosalia Morreale che si conferma 9° eletta con 430 preferenze, al suo secondo tentativo, dopo l’insuccesso della precedente campagna elettorale.

Alla uscente Territo subentrano due entrate femminili e una riconferma.

Lista varia ed eterogenea anche per la parte specificamente maschile che, dopo il già citato Lo Conte in testa, registra Calogero Misuraca 4° eletto con 540 preferenze, Saverio Sciarrino, 6° eletto con 511 voti, Gianluca Nigrelli, 7° eletto con 509 voti, Salvatore Castiglione 8° eletto con 440 voti,  Vincenzo Vullo, altra riconferma con 400 voti e Pasquale Mistretta, a chiusura delle preferenze di maggioranza, 11° eletto con 394 voti.

Suggellati dal crisma dell’ufficialità gli assessorati assegnati: Sebastiano Lo Conte, Toti Nigrelli, Jessica Valenza, Michele Spoto, Daniele Frangiamore.

Nel novero delle valutazioni l’assegnazione della carica di vice sindaco al già designato assessore Nigrelli.

Capolista di  Noi per Mussomeli del candidato sindaco dott. Giuseppe Sorce, invece, Vincenzo Munì, 1° eletto, appunto, con 566 voti,  Giusi Mantio 2° eletta con 462 voti,  Eugenia Costanzo, 3° eletta con 353 voti, Ruggero Mancino, 4° eletto con 343 voti.

 

Ancora nel computo delle probabilità il rifiuto da parte del candidato sindaco arrivato secondo, dello scranno consiliare che, per legge gli spetta e che, in caso di rifiuto, verrebbe occupato dal primo dei non eletti, in questo caso, Silvana Castiglione.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 3.5 / 5. Vote count: 11

Vota per primo questo articolo

Condividi