Home Cronaca Mussomeli, presto in pensione l’ispettore capo Tuccio Costanzo

Mussomeli, presto in pensione l’ispettore capo Tuccio Costanzo

2.783 views
0

Mussomeli – Ha soffiato il triplice fischio finale e, dopo tanti interventi per regolare traffico e disciplinare circolazione e condotte dei cittadini, ha appeso paletta e divisa al muro. Tuccio Costanzo, 63 anni, notissimo  ispettore capo di polizia municipale  andrà in pensione dal primo agosto. Da ieri l’uomo potrà dedicarsi alle sue passioni: la famiglia, la moto e il volontariato. L’ex comunale è sempre stato laborioso e ha iniziato prestissimo a lavorare. Dal diploma in poi non si è mai fermato. In qualunque veste o divisa indossati per motivi professionali, Tuccio ha sempre affrontato l’impiego con impegno con passione e solarità. “E’ stato un collega molto leale e disponibile, – ricorda l’ispettore di polizia municipale Isidoro Scaduto – professionalmente competente, avendo la patente idonea non si è mai sottratto quando c’è stato bisogno a sostituire l’autista e a condurre anche lo scuolabus. Non tirandosi mai indietro in nessun servizio”.   Ha lavorato anche a Gela presso lo zuccherificio, come agente di commercio e  come autista di bus turistici e di linea, percorrendo in lungo e in largo la Sicilia e l’Italia.  Negli anni novanta, nel dicembre 1992 per l’esattezza,  è entrato nel corpo della polizia municipale dove si è distinto per il senso di dovere e l’empatia verso i più deboli e bisognosi, oggi, dopo 29 anni di servizio al municipio,   si godrà il meritato riposo lavorativo.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 4.3 / 5. Vote count: 18

Vota per primo questo articolo

Condividi