Home Cronaca Non rispetta la sospensione dell’attività, “sigilli” a un’attività commerciale

Non rispetta la sospensione dell’attività, “sigilli” a un’attività commerciale

1.154 views
0

Caltanissetta – Sigilli a un’attività artigianale il cui titolare, infischiandosene delle precedenti prescrizioni, aveva continuato imperterrito la sua attività.

Da qui il sequestro della stessa attività operato dai carabinieri del nucleo tutela lavoro con i colleghi del comando provinciale di Caltanissetta.

L’attività in questione è un gommista alla periferia dell’abitato di Caltanissetta, seppur in una delle aree già dagli anni scorsi di maggiore espansione, nella zona di contrada Balate.

In precedenza al titolare era stata imposta dagli stessi carabinieri la sospensione dell’attività lavorativa per una serie di presunte violazioni.

A cominciare dall’impiego di un dipendente che avrebbe lavorato totalmente in nero. Ma questa sarebbe stata soltanto una delle anomalie riscontrate durante la prima ispezione.

Poi sarebbe stato contestata allo stesso gommista una sequela di presunte anomalie in tema di sicurezza sul posto di lavoro.

Nonostante tutto, ad ogni modo, l’artigiano sarebbe andato avanti con la sua attività senza osservare il periodo di sospensione. Da qui il provvedimento di sequestro per la precedente inosservanza.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 3.4 / 5. Vote count: 5

Vota per primo questo articolo

Condividi