Acquaviva, in cantiere lavori all’impianto di depurazione per 900 mila euro

Acquaviva Platani – In itinere lavori per l’adeguamento dell’impianto di depurazione di Caltaqua nel comune di Acquaviva. Interventi, quelli programmati dalla società che gestisce il servizio, per un importo complessivo di oltre 900 mila euro.

Le parti interessate siederanno allo stesso tavolo per una conferenza dei servizi per l’ottenimento del nulla osta e l’approvazione, dal punto di vista tecnico, del progetto esecutivo.

L’adeguamento dell’impianto di depurazione del gestore del servizio idrico integrato, «Acque di Caltanissetta spa», è previsto nell’impianto di contrada San Giuseppe, nel territorio di Acquaviva Platani.

L’intervento è inserito nel piano triennale 2016/29019, già approvato a fine giugno di tre anni fa dal commissario straordinario e liquidatore dell’Ambito territoriale ottimale.

Peraltro la questione depuratori, di recente, in una visione più ampia, è stata anche al centro di un’attenta analisi da parte della magistratura che ha centrato il focus sullo stato e sula gestione di qualche impianto nel Nisseno.

Lascia un commento

Ricerca in Archivio per Categorie