Al  3° rally di Cefalù giganteggiano gli equipaggi mussomelesi

MUSSOMELI – Al  3° rally di Cefalù Corse  gli equipaggi mussomelesi fanno la parte dei leoni, inanellando una serie di successi e piazzamenti di primissimo piano. La competizione che si è svolta lo scorso 16 e  17 marzo ha registrato  al nastro di partenza la partecipazione di 5 autovetture provenienti dal paese manfredonico. In classe N2 su Peugeot 106 colpo grosso della coppia Canalella Cancemi che si sono classificati sul posto più alto del podio, precedendo i compaesani Sorce – Corbetto piazzati al quarto posto e Russello  – Antinoro che hanno concluso in sesta posizione. Mentre Fraina Guercio sono stati sfortunati e costretti al ritiro tecnico. Primo posto anche per il duo Mistretta Giglio che si sono classificati al primo posto nella categoria R2B su Renault Twingo. A fine gara raggiante il pilota veterano Canalella che ha dichiarato: “E’ stata una bella giornata di sport, ringrazio tutti coloro che ci hanno supportato, in particolari i numerosi compaesani che sono venuti qui e hanno tifato per noi. Un plauso poi all’officina Scanella Racing”. Soddisfatto anche Sorce che confessa; “E’ stata una bella lotta, abbiamo duellato e ci siamo divertiti, Grazie a tutti, in particolare al team Guarino”.  “Si è trattata della prima competizione con la mia nuova auto, per cui non mi  posso lamentare” commenta divertito Russello.  Mistretta si dice “veramente  contento per la prestazione”, mentre Farina con sdrammatizza e ironizzando confida: “purtroppo la mia francesina ha fatto i capricci”.

Lascia un commento

Ricerca in Archivio per Categorie