“Città e architettura nel seicento”, studiosi a confronto

jhllCaltanissetta – “Città e architettura in Sicilia nel seicento – Il cantiere nel nuovo palazzo di Luigi Guglielmo Moncada”. É il tema che sarà al centro della conferenza di presentazione di una rivista di studi siciliani, “Paleokastro”. L’appuntamento è per giovedì 26 gennaio, alle sei del pomeriggio, a palazzo Moncada, nella sala degli oratori in largo Piazza Barile, a Caltanissetta.

Introdurranno il presidente dell’ordine provinciale nisseno degli architetti, Stefano Alletto, l’assessore alla Politiche sociali, culturali e sportive di palazzo del Carmine, Carlo Campione, il presidente della Proloco Giuseppe Dantona e il presidente della Rete museale, Pasquale Tornatore.

Sono previsti gli interventi dell’architetto Nuccio Lo Castro sulla divulgazione degli studi storico-artistici, dello studioso Rosario Termotto. dello storico dell’arte Gaetano Bongiovanni su committenza artistica in Sicilia tra ‘600 e ‘700, dello studioso Angelo Pettineo su politiche vicereali e committenza aristocratica nell’urbanistica in Sicilia fra XVII e XVIII secolo, del direttore della Soprintendenza archivistica della Sicilia su “I Moncada: un’antica famiglia fra Sicilia e Spagna” e del ricercatore dell’Università di Palermo, Giuseppe Giugno su “Il cantiere del palazzo ducale di Luigi Guglielmo Moncada a Caltanissetta. Architettura, decorazione e scultura.

Lascia un commento

Ricerca in Archivio per Categorie