Il Comune di Villalba promuove il censimento dell’amianto

amiantoVILLALBA- Il Comune di Villalba pubblica un’ordinanza del 20 luglio 2016 che avvisa i cittadini che “in attuazione del Piano Nazionale Amianto del 29/04/2014 è obbligatorio a tutti i soggetti pubblici e privati proprietari di edifici, impianti, materiali con presenza di amianto, dare tempestiva comunicazione all’A.R.P.A. (Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente) del proprio territorio, indicando i dati relativi alla presenza di amianto”. Per la salvaguardia della salute dei cittadini dai rischi che ne derivano dall’esposizione all’amianto, il Comune di Villalba ha predisposto un apposito modulo, da restituire, una volta compilato, entro 30 giorni dalla data di pubblicazione del seguente avviso. Il modulo è scaricabile dal sito internet del Comune (http://www.comune.villalba.cl.it/ ) e potrà essere consegnato presso la sede municipale, la quale provvederà a trasmetterlo all’A.R.P.A. di Caltanissetta. Eventuali violazioni degli obblighi di autonotifica, saranno sanzionati da un minimo di € 2.582,20 ad un massimo di  € 5.164,57, previsti dall’art. 15, comma 4 della Legge 27 marzo 1992 n. 257. Per informazioni, chiarimenti e assistenza gli interessati potranno rivolgersi all’Ing. Salvatore Bordenga,  responsabile dell’ Area III- Tecnica e Gestione del Territorio.

Lascia un commento

Ricerca in Archivio per Categorie