La congregazione dei falegnami pubblica “San Giuseppe e i mussomelesi”

MUSSOMELI – “Lasciare un segno tangibile alla Comunità Mussomelese””. E’ questo l’intento dichiarato della pubblicazione “San Giuseppe e i mussomelesi”,  curata dalla Congregazione dei falegnami, per ricordare l’impegno sociale e pastorale di quel manipolo di ‘fratelli nel lavoro’ che erano e sono gli artigiani cattolici  del paese manfredonico. Il sodalizio ha voluto narrare con questo piccolo scritto quello che è stata nell’ultimo secolo: una struttura sociale che facendosi forte dello stare “insieme” è riuscita a onorare la figura di San Giuseppe Lavoratore padre putativo di Gesù, nonché figura importante perché ha saputo coniugare al meglio il proprio lavoro con la famiglia.

CLICCA QUI PER SCARICARLO  IN FORMATO PDF

Lascia un commento

Ricerca in Archivio per Categorie