Laurea in Educatore professionale, corso a «Casa famiglia Rosetta»

L’Associazione “Casa Famiglia Rosetta”  e la fondazione “Alessia” ha organizzato, per il prossimo anno accademico, un corso di laurea triennale, baccalaureato in educatore professionale.

Le due strutture,  fondate da Don Vincenzo Sorce, sono state sedi didattiche decentrate della libera università Lumsa, con i corsi di laurea triennale per educatori professionali, assistenti sociali, esperti nelle organizzazioni del terzo settore, scienze e tecniche psicologiche, sviluppo e riabilitazione ed un corso di laurea specialistica in servizio sociale.

«Gli educatori professionali – è stato spiegato – sono chiamati a svolgere la propria attività nelle comunità educative e nei servizi socio-educativi e socio-sanitari, nei servizi di prevenzione e recupero di soggetti culturalmente e socialmente in situazioni di disagio, emarginati o a rischio di emarginazione; inoltre, svolgono mediazione educativa in situazioni conflittuali di natura interpersonale, gruppale, familiare.

Dopo la laurea, gli educatori professionali «potranno trovare – è stato rilevato – uno sbocco occupazionale, sia nel pubblico sia nel privato, come operatori di comunità in comunità alloggio, case famiglia o centri diurni; in  strutture socio-educative, socio-sanitarie e assistenziali per minori, anziani ed immigrati; negli ambulatori e nei servizi domiciliari, nelle reti territoriali, connesse anche al terzo settore, volte alla prevenzione e al recupero dei soggetti emarginati o a rischio di emarginazione – come tossicodipendenti o  carcerati – nei servizi culturali e promozionali».

Il Corso di laurea si svolgerà all’Istituto “San  Pio X” a Partinico ed a Caltanissetta a Casa famiglia Rosetta”.

Lascia un commento

Ricerca in Archivio per Categorie