Siberian husky vaga pericolosamente su un viadotto, lo salva la polizia

Caltanissetta – È stato la polizia a salvarlo mentre, confuso e impaurito, vagava pericolosamente su un viadotto della strada statale 626.

Uno splendido esemplare di siberian husky che era sfuggito ai proprietari e, perso l’orientamento, s’era messo a vagare per la campagna.

Una pattuglia lo ha notato mentre stava attraversando la sede stradale su un viadotto. Una situazione rischiosissima anche per gli automobilisti in transito.

Così gli agenti sono riusciti a bloccarlo con un guinzaglio di fortuna portandolo via da quella zona particolarmente trafficata di mezzi.

Il cane, un maschio, era totalmente disidratato. Così è poi partita la ricerca dei proprietari. E controllando per le campagne della zona i poliziotti sono riusciti a rintracciarli.

Una storia a lieto fine, sia per l’animale che per i proprietari, grazie alla prontezza di spirito degli agenti di pattuglia che lo hanno incrociato, assai confuso, mentre girovagava sulla statale.

Lascia un commento

Ricerca in Archivio per Categorie