Venerdì sera il sound afroamericano del trio di Daniele Gorgone chiude “Cool Jazz”

MUSSOMELI – Venerdì 12 maggio, alle 21, l’antica pasticceria dei Normanni ospita il trio del pianista toscano Daniele Gorgone che chiuderà l’undicesima stagione di “Cool Jazz”. Oltre a essere un pianista energico e brillante, Gorgone è compositore ed arrangiatore. Musicista tecnicamente solido, possiede uno stile raffinato e un sound che fa propria la tradizione la cultura jazzistica americana in Italia. Nel corso della sua carriera ci sono collaborazioni di prestigio e progetti notevoli.  Tra le sue collaborazioni spiccano nomi di grandezza assoluta come Jason Marsalis, Garrison Fewel, Joe Lee Wilson, Andy Gravish, David Schnitter, Peter King, Farizio Bosso, Flavio Boltro,  solo per citarne alcuni. In questo trio siciliano Gorgone è accompagnato dai giovani  affermati talenti del panorama jazzistico isolano  Giovanni Villafranca al contrabbasso e Paolo Vicari alla batteria. Ospite speciale ai sassofoni Claudio Giambruno che, ormai, è una presenza abituale nelle stagioni di Cool Jazz.  I musicisti eseguiranno  original e standard della tradizione afroamericana.

Lascia un commento

Ricerca in Archivio per Categorie