Home Cronaca Smascherato un esercito di abusivi, 36 le famiglie denunciate per furto di...

Smascherato un esercito di abusivi, 36 le famiglie denunciate per furto di energia elettrica

1.609 views
0

Caltanissetta – È un piccolo esercito di abusivi quello scoperto dai carabinieri. Qualcosa come trentasei famiglie quelle smascherate. Che erano assolutamente “fantasma” per l’Enel.

Per un fenomeno, quello del furto di energia elettrica, sempre più diffuso. E, già riferendosi al recente passato, sono decine e decine i casi emersi. Non a caso il nuovo servizio s’è incentrato ancora su questo fronte.

In questa tornata sono stati ben ventitré i denunciati dai militari del comando provinciale di Palermo dopo una serie di accertamenti, frutto non della casualità.

E tra le pieghe del controllo straordinario sono state segnalate alla procura tredici donne e dieci uomini appartenenti ai trentasei nuclei familiari smascherati, tutti abitanti a Carini nello stesso complesso di edilizia popolare.

Si erano tutti allacciati abusivamente alla rete elettrica, così da ottenere corrente a sbafo. Senza sborsare un solo euro. Perché per l’Enel erano tutte utenze sconosciute.

Tutti gli abusivi sono adesso indagati per furto aggravato, reato che prevede una pena compresa in una forbice che va da un minimo di due, a un massimo di sei anni. Ma non è tutto, Sì, perché dovranno pure pagare il consumo stimato dai tecnici.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 3.3 / 5. Vote count: 3

Vota per primo questo articolo

Condividi