Home Cronaca Sorpresi a rubare nel cantiere dello stadio, quattro arresti dei carabinieri

Sorpresi a rubare nel cantiere dello stadio, quattro arresti dei carabinieri

386 views
0

Li hanno presi con le mani nel sacco. Mentre, dopo avere forzato l’ingresso di un cantiere, erano lì dentro a rubare. È in queste circostanze indubbie che i carabinieri li hanno sorpresi e per loro è immediatamente scattato l’arresto. I provvedimenti restrittivi sono stati adottati nei confronti di quattro sospetti ladri, tutti palermitani e di età compresa tra i venti e i quarant’anni. Tutti loro, in passato, hanno già avuto problemi giudiziari. Sono stati i militari della sezione radiomobile della compagnia di Bagheria, durante un servizio di controllo del territorio, a notare strani movimenti nella zona del cantiere allestito per i lavori di manutenzione straordinaria della tribuna dello stadio comunale dello stesso centro bagherese. Il quartetto è stato sorpreso all’interno mentre stava caricando su un’auto diversi attrezzi da lavoro ed una tanica di benzina appena rubati. Si erano introdotti dopo avere rotto la catena che chiudeva un cancello. Sono stati bloccati e ammanettati.  I provvedimenti sono stati già convalidati dal giudice per le indagini preliminari del tribunale di Termini Imerese. La refurtiva, invece, è stata riconsegnata al responsabile dell’impresa che sta eseguendo i lavori.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 5 / 5. Vote count: 2

Vota per primo questo articolo

Condividi