Home Cronaca Sorpresi con una scacciacani modificata, due gli arresti

Sorpresi con una scacciacani modificata, due gli arresti

419 views
0

Caltanissetta – È con un’arma che li hanno sorpresi. Da qui il loro arresto che avrebbe segnato, per entrambi, nuove grane con la giustizia.

Sono scattate per due nisseni il trentunenne Daniele Samuel Ugo Bontempo e il quarantanovenne Calogero Ventura.

Sono stati gli agenti della squadra mobile ad arrestarli.I guai per loro sono iniziati con una perquisizione in casa di Ventura.

Lì gli agenti hanno trovato una pistola scacciacani che era stata modificata, così da essere in grado di sparare. Era stata nascosta in una scatola di scarpe sistemata in un ripostiglio.

La pistola era senza il tappo rosso e all’estremità presentava pure una filettatura che, secondo I poliziotti, consentiva di utilizzarla con un silenziatore.

Gli agenti, attraverso ulteriori accertamenti, hanno poi scoperto che quell’arma apparteneva a a Bontempo e che l’aveva affidato all’altro solo temporaneamente.

Su disposizione dlela magistratura, Ventura è andato agli arresti domiciliari, mentre Bontempo è finite in una cella del carcere Malaspina di Caltanissetta.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 5 / 5. Vote count: 1

Vota per primo questo articolo

Consentici di continuare a garantire il diritto di sapere quello che gli altri non ti dicono. Sostienici!

Con bonifico bancario, anche online, intestato ad:  Associazione “Castello Incantato”  CODICE IBAN IT68T0897583380000000011400 (Bcc “San Giuseppe Mussomeli" - causale: donazione liberale per castelloincantato.it).

CON PAYPAL O CARTA (clicca sotto)

Condividi