Home Cronaca Sorpreso a rubare, arrestato sospetto ladro ritenuto autore di furti e incendi...

Sorpreso a rubare, arrestato sospetto ladro ritenuto autore di furti e incendi nell’ultimo mese

282 views
0

Caltanissetta – Nell’ultimo mese sarebbe stato autore di furti e incendi d’auto. Ma adesso è per tentato furto e lesioni personali che è stato arrestato dalla polizia, perché preso con le mani nel sacco.

È durante un servizio di controllo che l’8 giugno scorso una volante di polizia, nel pieno centro abitato gelese, s’è accorta che due passanti stavano bloccando un terzo per strada. Erano a pochi passi da un garage aperto e con la luce, all’interno, accesa.  Tra loro è nata una zuffa. Gli agenti sono subito intervenuti per sedare gli animi e, una volta riportata la calma, hanno ricostruito l’accaduto.

In quel frangente sarebbe emerso che il terzo, l’adesso arrestato, utilizzando un palanchino aveva forzato l’ingresso di quel box alla ricerca di qualcosa da portare via. Nel momento in cui il proprietario del garage e un amico lo hanno sorpreso, il sospetto ladro li ha aggrediti con quella stessa barra metallica che stringeva tra le mani e che aveva utilizzato per forzare la saracinesca.

Così sono riusciti a mandare in fumo il tentativo di furto. Poi è arrivata la polizia e lo ha bloccato.

Gli stessi agenti hanno poi appurato che lui, il presunto ladro, era ritenuto responsabile di furti e incendi messi a segno nell’ultimo mese.

Così è stato rinchiuso in cella. Poi giudice per le indagini preliminari di Gela ha convalidato il provvedimento disponendo gli arresti domiciliari, ma con il braccialetto elettronico per controllarne eventuali movimenti.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Condividi