Home Cronaca «Sorvegliato» guidava scooter nella notte senza casco e patente, scatta l’arresto

«Sorvegliato» guidava scooter nella notte senza casco e patente, scatta l’arresto

550 views
0

Gela – Sfrecciava a tutto gas, nella notte, tra le vie cittadine portandosi dietro un passeggero su suo scooter e tutti e due non indossavano il casco.

È stato arrestato. Il perché è presto spiegato. Il giovane, il venticinquenne gelese S.C. – hanno presto scoperto i carabinieri, era sottoposto a regime di sorveglianza speciale.

A quell’ora, a tarda sera, si sarebbe dovuto trovare in casa. E, peraltro, si era messo in sella a un Piaggio Liberty senza mai avere conseguito la patente.

I due centauri sono stati intercettati in strada da una pattuglia dei carabinieri. Ma sono fuggiti riuscendo a fare perdere le proprie tracce.

I militari, però, sono riusciti ad annotare la targa del mezzo che è risultato intestato al padre del ragazzo poi finito agli arresti. Sì, perché si sono presentati in casa loro.

In quei frangenti è scattato l’arresto del venticinquenne per violazione degli obblighi imposti dal suo regime di sorvegliato speciale.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Condividi