Home Cultura Stalking e tentata estorsione, arrestato «marito molesto»

Stalking e tentata estorsione, arrestato «marito molesto»

639 views
0

arresto poliziaCaltanissetta – Stalking e tentata estorsione, con l’aggravante di aver commesso i fatti in presenza dei figli minori. Queste le contestazioni che hanno  fatto scattare l’arresto di un presunto marito molesto.

È il trentaquattrenne nisseno Giuseppe Maurizio Scimonelli ora agli arresti domiciliari su ordinanza di custodia cautelare emessa del gip.

Secondo la tesi accusatoria avrebbe tartassato la sua ex moglie, tentando in una circostanza pure di estorcerle soldi.

E al rifiuto di lei l’avrebbe pure minacciata di morte. «Ti ammazzo e ti faccio volare dal balcone», l’avrebbe intimidita.

È dalla denuncia presenta dalla donna nel marzo scorso che è partita l’indagine della polizia a carico del trentaquattrenne.

Lui che tre anni era stato già arrestato sempre per atti persecutori nei confronti della ex moglie. Poi quella storia sembrava essersi chiusa lì.

E invece di recente è tornato alla carica. E avrebbe ricominciato a bersagliare la donna che, impaurita,  s’è pure rifugiata in casa di parenti.

In queste settimane l’avrebbe perseguitata anche al telefono chiamandola anche quattro, cinque volte al giorno, minacciandola di morte nel caso in cui l’avesse incontrata per strada.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Consentici di continuare a garantire il diritto di sapere quello che gli altri non ti dicono. Sostienici!

Con bonifico bancario, anche online, intestato ad:  Associazione “Castello Incantato”  CODICE IBAN IT68T0897583380000000011400 (Bcc “San Giuseppe Mussomeli" - causale: donazione liberale per castelloincantato.it).

CON PAYPAL O CARTA (clicca sotto)

Condividi