Home Politica «Statale 640 tra le opere primarie», parola del vice ministro Cancelleri

«Statale 640 tra le opere primarie», parola del vice ministro Cancelleri

405 views
0

Caltanissetta – Così secondo l’analisi del viceministro delle Infrastrutture e dei trasporti Giancarlo Cancelleri. La cosiddetta “strada degli scrittori”, secondo lo stesso Cancelleri «è tra le opere importantissime per il superamento di quel gap infrastrutturale fra nord e sud oggetto di profondo interesse del governo per tutto il Paese».

Così all’indomani del decreto del presidente del Consiglio dei ministri per la nomina dei commissari straordinari delle cinquantanove opere strategiche per un valore complessivo di oltre sessanta miliardi di euro. «È stata avviata così l’ultima fase dell’iter di nomina che affida ai commissari dello sblocca-cantieri ampi poteri per accelerare le progettazioni e i lavori di opere in tutto il territorio italiano», ha spiegato Cancelleri.

Lo stesso vice ministro alle Infrastrutture ha poi evidenziato come «l’individuazione di una serie di opere strategiche con la conseguente nomina di commissari straordinari è stato un iter complesso e impegnativo. Un elenco di cinquantanove opere per un intervento complessivo di oltre sessanta miliardi, insomma una forte spinta al settore delle infrastrutture che creerà sviluppo economico e posti di lavoro. Il lungo elenco – ha aggiunto – comprende quindici opere stradali, sedici ferroviarie, dodici interventi per infrastrutture idriche, un intervento per il trasporto rapido di massa, tre opere per i porti e dodici interventi di edilizia statale». È, tra queste, l’adeguamento a quattro 4 corsie della strada statale 640.

Lo stesso Cancelleri ha poi concluso chiarendo che «adesso le commissioni parlamentari competenti esprimeranno un parere sul documento ricevuto…. a seguire saremo ben contenti di annunciare al Paese un altro grande passo avanti nel percorso di semplificazione che questo governo si è posto come priorità, soprattutto in ambito infrastrutturale».

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 3 / 5. Vote count: 2

Vota per primo questo articolo

Aiutaci a garantire il diritto di sapere. Versa il tuo libero contributo:

Con bonifico bancario, anche online, intestato ad:  Associazione “Castello Incantato”  CODICE IBAN IT68T0897583380000000011400 (Bcc “Toniolo" - causale: donazione liberale per castelloincantato.it).

CON PAYPAL O CARTA clicca sotto

Condividi