Home Cronaca Traffico di cocaina da migliaia di euro al mese, pioggia di condanne

Traffico di cocaina da migliaia di euro al mese, pioggia di condanne

562 views
0

Caltanissetta – Pioggia di condanne per un traffico di droga. E con pene pure particolarmente severe. Una decina quelle che sono state pronunciate dal Collegio giudicante con periodi detentivi che hanno anche toccato e superato il tetto dei vent’anni per coloro che sono stati ritenuti un po’ il cuore di questa movimentazione di stupefacenti.

Come nel caso di Nicola Liardo che di anni ne ha rimediati ventuno e altri due mesi, o di Crocifisso Di Gennaro e Manuel Ieva che ne sono usciti con vent’anni a testa.

Seguono poi, con pene inferiori, Antonino Santonocito con otto anni, Vincenzo Ieva e  Francesco Barbagallo con tredici anni e quattro mesi ciascuno, Monia Greco e Vincenzo Cannizzo con sette anni ognuno e il trentaquattrenne albanese Almarin Tushja con sei anni e nove mesi.

Reato prescritto, invece, per un’altra mezza dozzina d’imputati. È passato troppo tempo perché la giustizia potesse fare il suo corso.

L’indagine dei carabinieri, sei anni fa, è culminata in un blitz con l’esecuzione di nove misure cautelari, di cui nove in carcere in un’operazione che ha toccato il Gelese, ma anche Ragusa, Catania, Venezia, Lodi, Cecina, Ravenna e Desenzano del Garda. S’è incentra su un sospetto traffico di cocaina, in arrivo dal Ragusano e dal Catanese, soprattutto nell’area della città del golfo. Un business, quello della droga, calcolato dagli investigatori nell’ordine dei quarantamila euro al mese, che sarebbe stato gestito da una rete organizzata di trafficanti.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Condividi