Home Dall'Italia e dal Mondo Trapani, neonato con il cranio fracassato abbandonato in un sacchetto di...

Trapani, neonato con il cranio fracassato abbandonato in un sacchetto di plastica

643 views
0
immagine di repertorio

Trapani – Un neonato, con il cordone ombelicale ancora attaccato al corpo, è stato trovato con il cranio fracassato all’interno di un sacchetto di plastica a Trapani, nell’atrio di un cortile condominiale. Sono in corso indagini della polizia. Poche ore fa sempre in Sicilia, a Ragusa, era stato trovato per caso da un passante un altro neonato, questa volta ancora in vita, in un contenitore dei rifiuti. Il neonato lanciato dalla finestra – Il ritrovamento, da parte di un abitante del complesso residenziale,del corpicino senza vita del neonato è avvenuto nell’atrio di un cortile condominiale in via Francesco De Stefano. Sul luogo è arrivata anche la polizia Scientifica e sembrerebbe che il piccolo sia stata lanciato da una finestra. La madre, rintracciata dalla Squadra Mobile di Trapani, sarebbe una ragazza minorenne che vive con i genitori.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Condividi