Home Cronaca Violazione di affidamento in prova e cumulo pene, due arresti dei carabinieri

Violazione di affidamento in prova e cumulo pene, due arresti dei carabinieri

629 views
0

Caltanissetta – Uno ha violato più volte l’affidamento in prova, l’altro si è visto presentare il conto dalla giustizia per precedenti grane giudiziarie.

Tutti e due sono stati arrestati dai carabinieri tra le pieghe di un servizio di controllo del territorio che si è concentrato, in questo caso, su Butera e Riesi.

Il primo, in ordine di tempo, è stato arrestato a Riesi. È un quarantottenne al quale era stato concesso un periodo di affidamento in prova ali servizi sociali in alternativa alla pena detentiva.

Ma l’avrebbe violata ripetutamente. Così la procura di Caltanissetta ha emesso nei suoi confronti un provvedimento di aggravamento e il quarantottenne riesino è stato rinchiuso in una cella della casa circondariale di Agrigento.

Altro arresto a Butera. In questo caso ai danni di un cinquantaseienne che si trovava già in regime di arresti domiciliari.

Ma ora a suo carico è stato disposto un provvedimento di carcerazione per un cumulo di pene che nel tempo gli sono piovute sul groppone.

Il buterese è stato arrestato arrestato dai carabinieri e rinchiuso adesso nel carcere di contrada Balate, a Gela

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 5 / 5. Vote count: 1

Vota per primo questo articolo

Condividi