Home Cronaca Morì in un incidente, ci sono voluti 9 anni per la sentenza

Morì in un incidente, ci sono voluti 9 anni per la sentenza

621 views
0

Gela – Ci sono voluto novi anni prima di avere giustizia. Tanto hanno dovuto attendere i familiari di una delle tante, troppe, vittime della strada.

A poco meno di nove anni da quella tragedia sull’asfalto, infatti, è arrivata la condanna per due imputati tirati in ballo per la morte del commerciante gelese Crocifisso Cammalleri, cinquantaduenne all’epoca dei fatti, vittima di uno scontro nella zona industriale.

La condanna è arrivata adesso a carico di Emanuele Vella e Carmelo Mezzasalma finiti in giudizio per rispondere di omicidio colposo.

È di un anno e quattro mesi a testa la condanna adesso comminata loro dal giudice per quell’incidente che risale l luglio del lontano 2011.

I due imputati sarebbero stati a bordo di un camion guidato da Vella. Nell’affrontare un tratto di strada il carico sporgente avrebbe toccato l’auto.

L’impatto tra quel carico e l’utilitaria guidata da Cammalleri ha poi sortito effetti devastanti. Il commerciante, infatti, ha perso la vita.

E solo adesso, nove anni dopo quell’incidente, la parentesi giudiziaria che ne è derivata è approdata a una svolta.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 5 / 5. Vote count: 1

Vota per primo questo articolo

Consentici di continuare a garantire il diritto di sapere quello che gli altri non ti dicono. Sostienici!

Con bonifico bancario, anche online, intestato ad:  Associazione “Castello Incantato”  CODICE IBAN IT68T0897583380000000011400 (Bcc “San Giuseppe Mussomeli" - causale: donazione liberale per castelloincantato.it).

CON PAYPAL O CARTA (clicca sotto)

Condividi