Home Cronaca Spaccio di droga, troppi gli episodi e va in cella per 2...

Spaccio di droga, troppi gli episodi e va in cella per 2 anni

352 views
0

Caltanissetta – È per i suoi trascorsi per droga che è stato arrestato. Perché sul groppone si trova un conto in sospeso con la giustizia che adesso deve regolare.

Due anni che, adesso, deve scontare in cella. Li deve espiare il ventiduenne niscemese Pasquale Bergamo che è stato già arrestato dalla polizia su ordine di carcerazione emesso dalla procura.

Il ragazzo si trovava già ai domiciliari per questioni di stupefacenti. Sempre sull’onda di una precedente condanna per detenzione e spaccio. Più in dettaglio altri quattro precedenti episodi di smercio di stupefacenti.

Ma nel frattempo gli è piovuta sul capo un’altra tegola. Troppo, in termini quantitativi, per continuare a beneficiare della detenzione in casa.

Da qui l’emissione del provvedimento restrittivo a suo carico. E, l’esatto computo, lo ha chiamato adesso a dover scontare un anno, undici mesi e nove giorni di reclusione per una catena di episodi che sono racchiusi tutti nell’arco dello scorso anno.

La polizia, sulla base del provvedimento della procura, lo ha già rinchiuso in una cella del carcere di contrada Balate.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 5 / 5. Vote count: 1

Vota per primo questo articolo

Consentici di continuare a garantire il diritto di sapere quello che gli altri non ti dicono. Sostienici!

Con bonifico bancario, anche online, intestato ad:  Associazione “Castello Incantato”  CODICE IBAN IT68T0897583380000000011400 (Bcc “San Giuseppe Mussomeli" - causale: donazione liberale per castelloincantato.it).

CON PAYPAL O CARTA (clicca sotto)

Condividi