Home Sport Spin sport inclusivo», progetto per lo sport come strumento di aggregazione e...

Spin sport inclusivo», progetto per lo sport come strumento di aggregazione e crescita sociale     

313 views
0

Caltanissetta – È stato ribattezzato «Spin – sport inclusivo». È il nuovo progetto a cura dell’associazione «Dopo di Noi» finanziato dalla Regione Sicilia. «Mira allo sviluppo e promozione dello sport come strumento di aggregazione e crescita sociale», è stato spiegato.

È rivolto ad adulti con disabilità ma, allo stesso tempo, ai portatori di problematiche complesse e di bisogni educativi.

« Il progetto – è stato sottolineato –  si pone come una possibile risposta ai bisogni formativi, culturali e di prevenzione alla salute di persone diversamente abili – in particolare per le comunità dell’area sud della  provincia – in sinergia con le altre agenzie educative presenti sul territorio».

Lo stesso programma «mira a dare a ragazzi e adulti – è stato aggiunto – la possibilità di iniziare un’attività motoria e sportiva, per poi continuarla nelle associazioni sportive del territorio, mantenendo, in tal modo, un contatto attivo con la realtà territoriale di appartenenza… si presta come un’opportunità per le famiglie di creare sul territorio, una rete di accoglienza e di condivisione delle problematiche che possono esservi presenti».

In una visione più globale, l’obiettivo generale del progetto è diffondere la cultura dell’attività motoria e sportiva come «strumento di inclusione sociale delle persone portatrici di disabilità… la realizzazione di servizi di  sostegno e potenziamento delle capacità dei soggetti disabili è finalizzata ad aiutarli nel percorso di crescita e della conquista dell’autonomia, per condurre una vita sana, riducendo i rischi di marginalità a cui vanno incontro», è stato rimarcato.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Condividi