Home Cronaca Muos di Niscemi, un decennio di “battaglie” raccontato da immagini in una...

Muos di Niscemi, un decennio di “battaglie” raccontato da immagini in una mostra

267 views
0

Niscemi – La battaglia contro il Muos di Niscemi racchiusa in disegni e vignette. Un decennio di dura lotta contro l’impianto satellitare statunitense ripercorso attraverso le immagini.

Sì, perché è stata inaugurata a Niscemi una mostra itinerante che racconta, attraverso le immagini, le innumerevoli iniziative sostenute dal movimento No Muos.

Una spinosa vicenda che è stata pure al centro di parentesi giudiziarie per dire no, a muso duro al sistema di comunicazioni satellitari militari gestito dal dipartimento della difesa degli Stati Uniti e installato in contrada Ulmo.

Innumerevoli le iniziative che il Movimento ha messo in atto in questi anni, giungendo pure a scontri con le forze dell’ordine.

Già nel settembre del 2014 una quindicina di esponenti sono stati sottoposti a divieto di dimora per una manifestazione risalente all’agosto dell’anno precedente. Poi il tribunale del riesame di Caltanissetta ha annullato l’ordinanza. Per tutti loro è stata avanzata a quel tempo l’ipotesi di resistenza e lesione a pubblico ufficiale.

Stesso provvedimento cautelare è stato poi adottato dal gip del tribunale di Gela per altri attivisti ancora: Pure questi, poi, annullati dal Riesame.

E sulla questione si sono incentrati anche più procedimenti, di cui uno a carico di una dirigente regionale e tre imprenditori che alla fine sono stati assolti dalle ipotesi di abusivismo edilizio e violazione della legge ambientale.

Poi una serie di ricorsi, da parte degli attivisti, per chiedere lo smantellamento dell’impianto statunitense ma, per ultimo, anche il Consiglio di giustizia amministrativa ha poi bocciato il ricorso di ambientalisti e comitato del no.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 3 / 5. Vote count: 2

Vota per primo questo articolo

Condividi