Home In Primo Piano Bellanca: “Varchi, mai vista a Mussomeli, ora folgorata dall’ospedale. I suoi sostenitori...

Bellanca: “Varchi, mai vista a Mussomeli, ora folgorata dall’ospedale. I suoi sostenitori pronti a svenderlo”

2.362 views
0

Mussomeli -Nello scontro (dialettico) e a distanza tra Michele Mancuso (Fi) e Carolina Varchi (FDI) si inserisce l’ex Presidente del Consiglio Comunale di Mussomeli, Salvuccio Bellanca. Durante  tenzone sull’ospedale di Mussomeli il forzista milocchese , rivolgendosi alla seguace di Meloni, tra l’altro,  aveva obiettato”Con le sue dichiarazioni, dimostra di non conoscere né il territorio né le leggi, mal suggerita da qualche speculatore locale”. A stretto giro la replica della Varchi che aveva ribattuto etichettando l’atteggiamento di Mancuso come “approccio padronale alle questioni territoriali, superare meccanismi di reclutamento legati a fase emergenziale”. A prendere parola è l’ex consigliere provinciale che in una nota si chiede: “Come mai l’On. Varchi durante il corso della sua pur lunga carriera politica non si è mai vista a Mussomeli (giusto per inaugurare la sede FDI) e d’un tratto si interessa addirittura due volte al giorno del nostro paese ?
Sarà che ci sono le elezioni comunali e serve visibilità ?
Ad ogni buon modo abbiamo capito che gli adepti locali (i consiglieri comunali) della stessa Onorevole Varchi, ormai, pur di difendere la propria Leader sono pronti anche a svendere l’Ospedale di Mussomeli e rifiutare gli aiuti che arrivano dalle altre forze politiche per potenziare il nostro Nosocomio, pur di non darla vinta, in questo caso all’operato dell’On. Michele Mancuso”.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 4.4 / 5. Vote count: 17

Vota per primo questo articolo

Consentici di continuare a garantire il diritto di sapere quello che gli altri non ti dicono. Sostienici!

Con bonifico bancario, anche online, intestato ad:  Associazione “Castello Incantato”  CODICE IBAN IT68T0897583380000000011400 (Bcc “San Giuseppe Mussomeli" - causale: donazione liberale per castelloincantato.it).

CON PAYPAL O CARTA (clicca sotto)

Condividi