Home Eventi Boatta Ambientart, iniziativa dell’Arcistrauss a Mussomeli

Boatta Ambientart, iniziativa dell’Arcistrauss a Mussomeli

504 views
0

MUSSOMELI – Boatta è un’iniziativa gestita interamente da giovani mussomelesi e supportata dall’Arcistrauss, che hanno deciso insieme di prendersi cura del proprio paese, per rivitalizzare e abbellire alcuni degli  spazi verdi comunali di cui usufruisce tutta la comunità. Nel nostro dialetto siciliano, la “boatta”(o barattolo) è il contenitore che si usa per conservare delizie e confetture nel tempo. E visto che di solito le conserve si preparano insieme alla propria famiglia, i giovani di Mussomeli con l’Arcistrauss, trattandosi di una boatta che altro non è che uno spazio verde che si vuole diventi contenitore di cose bellissime e che resistano nel tempo, invitano la comunità di Mussomeli a dare loro un aiuto per riempiere la boatta: si cercano vecchi pneumatici di automobili e biciclette, barattoli di latta di media grandezza, pedane e pallet, altro materiale che possa servire allo scopo. L’ondata giovane di Boatta, proprio in questi giorni, ha travolto via Palermo con la gioia della loro età per una Mussomeli più bella. Il gruppo, che si è allargato con nuovi volontari, ha lavorato sodo per pulire e abbellire le vie principali del paese sotto un sole cocente. Ciò che li lega e che spinge altri giovani ad unirsi all’iniziativa è la voglia di vedere una Mussomeli più verde e più consapevole. Spesso si crede erroneamente, postano sul sito dell’Associazione Culturale Strauss- Arcistrauss, che la soluzione a questioni così grandi come quella ambientale sia al di fuori della nostra portata e che il destino del nostro pianeta sia ormai scontato. Non c’è niente di più sbagliato! Perchè non cominciare proprio dalla nostra casa, semplicemente cambiando qualche cattiva abitudine? Cominciando con la raccolta differenziata, punto di partenza per ogni persona che desidera avere uno stile di vita sostenibile. Risparmiare energia optando per elettrodomestici green e ottimizzando i consumi. Bastano piccoli accorgimenti: fare docce più brevi, non lasciare dispositivi in stand-by, staccare le prese della corrente se non utilizzate. Sensibilizzare amici e parenti in modo da poter lasciare alle generazioni di domani un mondo in cui sia semplice vivere. Quindi, questo è il messaggio prendersi cura dei propri spazi abellendoli, in fondo, il paese in cui viviamo è di tutti, non sporchiamolo ma rendiamolo più bello. Un’educazione solida affonda le sue radici nel rispetto verso gli altri, ed è quindi compito dei genitori rivestire il ruolo di esempio per i propri figli; è solo in questo modo che sarà possibile spingere le persone a prendersi cura dell’ambiente in cui viviamo. Ecco la lodevole iniziativa di questi giovani che nella loro opera di pulizia e abellimento della via Palermo hanno trovato il sostegno e l’incoraggiamento dei commercianti e dei mussomelesi che passeggiavano per la via principale del paese; è proprio dalla loro gentilezza e disponibilità che si comprende quante risorse questo paese abbia e quanto i cittadini vogliano veramente essere parte del cambiamento.Tutte le persone che si sono imbattute nel lavoro dei volontari, compresi gli esercizi commerciali che hanno ricevuto una boatta personale in regalo, hanno dimostrato sensibilità e altruismo e questo motiva il gruppo a migliorarsi e a fare sempre di più per il bene di Mussomeli.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 5 / 5. Vote count: 1

Vota per primo questo articolo

Consentici di continuare a garantire il diritto di sapere quello che gli altri non ti dicono. Sostienici!

Con bonifico bancario, anche online, intestato ad:  Associazione “Castello Incantato”  CODICE IBAN IT68T0897583380000000011400 (Bcc “San Giuseppe Mussomeli" - causale: donazione liberale per castelloincantato.it).

CON PAYPAL O CARTA (clicca sotto)

Condividi