Home Cronaca Nascondeva droga addosso, in frigo e nel comodino: giovane arrestato dai carabinieri

Nascondeva droga addosso, in frigo e nel comodino: giovane arrestato dai carabinieri

479 views
0

Caltanissetta – È stato il nervosismo a tradirlo. Troppo evidente nel momento in cui i carabinieri lo hanno fermato mentre era in auto con un amico. I suoi precedenti con la giustizia hanno fatto il resto.

Così i carabinieri hanno deciso di perquisirlo e ben presto, per lui, sono stati guai.  Sì, perché durante quel controllo sono saltati fuori cinquanta grammi di hashish.

A quel punto l’ispezione s’è sposta in casa sua e pure lì è stato ritrovato una sorta di libro mastro e altra “roba” che con non poca fantasia il ragazzo aveva nascosto nel frigo e in un vano ricavato nel comodino della camera da letto.

Durante la perquisizione sono stati recuperati oltre sessanta grammi di hashish suddivisi in sette involucri e pronti per la vendita al dettaglio. In più altro materiale per il confezionamento e libro mastro con la rendicontazione della sospetta attività di spaccio.

Da qui l’arresto del venticinquenne eseguito dai carabinieri di Termini Imerese e che poi il giudice per le indagini preliminari ha convalidato.

La sostanza è stata sequestrata per essere inviata in laboratorio ed analizzata dagli esperti che ne stabiliranno qualità e principio attivo.

Tra le pieghe del servizio, gli stessi militari hanno segnalato cinque giovani come assuntori di sostanze stupefacenti, con il sequestro di diverse dosi di hashish, cocaina e marijuana e, in più, hanno denunciato un quarantenne per porto abusivo di arma da taglio.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Condividi