Home Cronaca False attestazioni per il permesso di soggiorno: denunciati professionista, commerciante e un...

False attestazioni per il permesso di soggiorno: denunciati professionista, commerciante e un nigeriano

204 views
0

Caltanissetta – Consulente fiscale, commerciante e uno straniero scoperti e denunciati dalla polizia. Tutti finiti al centro di un’indagine su false attestazioni per ottenere il permesso di soggiorno.

La vicenda è venuta a galla nel momento in cui un nigeriano che vive a Caltanissetta, per ottenere il rinnovo del permesso di soggiorno, avrebbe presentato documentazione falsa sulle verifiche relative al suo reddito.

In particolare, all’istanza ha accluso una dichiarazione dei redditi che attestava un utile percepito tale da potere ottenerne il rinnovo. Comunicazione che è stata inoltrata anche all’ufficio delle entrate.

Tra gli incartamenti presentati all’ufficio immigrazione, anche quattro fatture di acquisto di merce emesse da un commerciante catanese.

Ma le indagini della polizia avrebbero dimostrato che il nigeriano era rimasto fuori dall’Italia per oltre un anno. Così da rendere fasulla quella dichiarazione secondo cui aveva lavorato in territorio italiano e di avere intascato un reddito sufficiente a garantirgli il permesso di soggiorno.

Da qui la segnalazione alla magistratura del professionista, del commerciante che ha emesso le fatture ritenute false e dello stesso nigeriano per le attestazioni fasulle.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Condividi