Home Cronaca Ammonimenti, avvisi orali e daspo emessi dal questore Agnello, tra i destinatari...

Ammonimenti, avvisi orali e daspo emessi dal questore Agnello, tra i destinatari anche un giovane di Mussomeli

551 views
0
immagine di repertorio

Mussomeli – Tre ammonimenti per violenza domestica, tre avvisi orali, due daspo urbano e un daspo. Queste le misure di prevenzione emesse dal questore di Caltanissetta, Pinuccia Albertina Agnello. Nove in tutto su indicazione della divisione anticrimine.

I tre ammonimenti sono scattai a carico di altrettanti destinatari che si sono resi autori di violenza domestica, minacce, percosse e lesioni personali nei confronti di conviventi ed ex compagne.

Ad essere ammoniti dal questore un ventitreenne e un ventottenne di Caltanissetta, quest’ultimo su proposta della tenenza dei carabinieri di San Cataldo e, ancora , un trentasettenne di Gela.

I tre avvisi orali sono stati emessi nei confronti di un trentaduenne arrestato dal commissariato di Niscemi, un quarantunenne arrestato dai carabinieri di Gela e un ventunenne preso da militari di Mazzarino, tutti per detenzione e spaccio di droga.

I due daspo urbano sono stati emessi nei confronti di un ventenne di Mussomeli e un diciannovenne di Niscemi.

A Mussomeli il giovane, ubriaco, ha tirato un calcio alla vetrata di un bar mandandola così da romperla. Poi, non contento, si è scagliato contro il proprietario dello stesso locale danneggiando, infine,  pure tavoli e sedie.

Il ragazzo di Niscemi, pure lui ubriaco, ha litigato in strada e poi s’è scagliato contro i poliziotti intervenuti per riportare la calma.

A tutti e due è stato vietato l’accesso e di rimanere negli esercizi pubblici del centro storico per un periodo di due anni.

Chiude la serie un daspo emesso nei confronti di un tifoso quarantacinquenne che avrebbe insultato l’arbitro e forze dell’ordine durante l’incontro di calcio Sancataldese-Trapani, giocato nell’ottobre scorso. Il provvedimento è scattato su proposta dei carabinieri di San Cataldo.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 3 / 5. Vote count: 2

Vota per primo questo articolo

Condividi