Home Cronaca Nas scopre casa di riposo non in regola, disposta la chiusura della...

Nas scopre casa di riposo non in regola, disposta la chiusura della struttura

913 views
0
immagine di archivio

San Cataldo – Chiusa una casa di riposo a San Cataldo. Il provvedimento è scattato dopo un controllo dei carabinieri. In particolare del nucleo antisofisticazioni e sanità di Ragusa che hanno pure sanzionato il titolare. Secondo gli stessi militari il centro sarebbe stato privo d’iscrizione all’albo comunale delle strutture socio – assistenziali. Ma non è tutto. Sì, perché sarebbe stata carente anche sotto il profilo organizzativi e funzionali così come previsto per svolgere questa tipologia di attività specifica e manchevole anche degli standard dettati dalla normativa in materia per le strutture private. Più in dettaglio  non era stata prevista all’interno della casa di riposo la presenza di un infermiere professionale sempre reperibile. Imprescindibile, secondo la normativa,  per seguire le terapie prescritte dai medici o dagli operatori sanitari guardando degli ospiti dello stesso centro. Così il sindaco di San Cataldo, Gioacchino Comparato, ha ordinato la sospensione dell’attività della struttura in questione. Così com’è già accaduto, recentemente, per un’altra casa di riposo di gela, sempre ad opera del Nas Al titolare, invece, è stata elevata una sanzione di poco più di mille euro per avere ospitato più anziani rispetto al numero previsto dall’autorizzazione che era stata concessa.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 5 / 5. Vote count: 1

Vota per primo questo articolo

Condividi