Home Cronaca Tragedia ad Aragona, operaio cade da impalcatura e muore

Tragedia ad Aragona, operaio cade da impalcatura e muore

1.757 views
0

Aragona – Tragedia ad Aragona. Un operaio di sessantanove anni – Antonino Burgio, originario di Raffadali – è deceduto questo pomeriggio dopo essere caduto da un’impalcatura da un’altezza di quattro metri.

L’uomo era intento in lavori di recupero di una cappella funebre , al cimitero comunale di Aragona,  dove stava lavorando quando, non è ancora chiaro cosa sia effettivamente accaduto, ha perso l’equilibrio ed è caduto.

Scattato l’allarme, sul posto sono accorsi i sanitari del 118. E’ stato richiesto l’intervento dell’elisoccorso, ma quando il velivolo è atterrato per il sessantanovenne non c’era più nulla da fare. Al cimitero di Aragona sono giunti i carabinieri della stazione cittadina, ma anche il pm di turno.

I militari stanno cercando di accertare per conto di chi l’uomo fosse all’opera all’interno del cimitero e, naturalmente, se gli interventi fossero regolari o meno.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 4 / 5. Vote count: 4

Vota per primo questo articolo

Condividi