Home Cronaca Va in questura per denunciare di aver perso un documento, lo arrestano...

Va in questura per denunciare di aver perso un documento, lo arrestano perché ricercato per una condanna per furto

1.116 views
0

S’è presentato in questura per denunciare lo smarrimento di un documento, ma viene arrestato. Il perché è presto spiegato: doveva scontare una pena a sei mesi di reclusione per furto aggravato. Così un trentacinquenne nisseno è stato arrestato su ordine della magistratura. Era ricercato perché era stato condannato a sei mesi di reclusione per furto aggravato. Pena che ora deve scontare. È nella mattina di ieri , che s’è presentato agli sportelli dell’ufficio relazioni con il pubblico della questura per denunciare lo smarrimento del suo documento di riconoscimento. È stato in quei frangenti che gli agenti, durante le verifiche, si sono resi conto che su lui pendeva un ordine di carcerazione. Da qui l’immediata esecuzione del provvedimento restrittivo che era stato disposto dalla procura sull’onda della sentenza definitiva di condanna.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 5 / 5. Vote count: 1

Vota per primo questo articolo

Condividi