Home Eventi Il Prefetto Chiara Armenia ieri in visita alla sede LILT di Caltanissetta

Il Prefetto Chiara Armenia ieri in visita alla sede LILT di Caltanissetta

289 views
0

Caltanissetta – Il Prefetto Chiara Armenia si è recata ieri in visita alla sede LILT di Caltanissetta in Viale della Regione a Caltanissetta. A fare gli onori di casa il Presidente dott. Aldo Amico che ha presentato l’Associazione. “Le fasi di crescita dell’Associazione – ha esposto il dott. Amico – sono state contrassegnate da un’ampia partecipazione del mondo della scuola e di volontari che si sono avvicinati alla LILT con passione, contribuendo allo sviluppo delle attività. Decisivo e determinante è stato l’apporto di tante donne che hanno dato un impulso a tutte le attività di prevenzione che oggi sono estese nel territorio della Provincia anche con intese che coinvolgono associazioni territoriali”. Erano presenti i componenti della Consulta Femminile coordinata dalla dott.ssa Alessandra Dibartolo e di cui fanno parte: Dott.ssa Zaira Placenti, Avv. Anna Stella, Dott.ssa Gisella Maira, On. Dott.ssa Ketty Damante, Sig.ra Rosi Altovino, Dott.ssa Ballacchino Antonella, Notaio Laura Candura. “La Consulta nasce – spiega la dott.ssa Alessandra Di Bartolo – con il compito di raccogliere e rappresentare le istanze delle famiglie, dei cittadini, dei pazienti e per occuparsi di progettazione e relazioni esterne con le Consulte femminili del territorio, le Associazioni di volontariato, le Istituzioni Sanitarie e Territoriali La Consulta Giovanile rappresenta l’alleanza tra il mondo dei giovani, la scuola e la LILT. Una alleanza fondamentale per la diffusione della prevenzione nella comunità e nelle famiglie, per raggiungere una consapevolezza diffusa e per promuovere la prevenzione in tutti gli strati sociali. A consolidare l’alleanza partecipa anche la Banca e la Fondazione Sicania ed il Presidente Dott.  Prof. Giuseppe Di Forti ha espresso la vicinanza dell’Istituto bancario alla LILT di Caltanissetta per tutte le attività promosse sul territorio della Provincia”. Ha partecipato all’evento una rappresentanza della Consulta Giovanile LILT composta dagli studenti, Giuliana Di Forti, Ileana Papanno, Nicola Cammarata insieme alle Responsabili di Educazione alla salute degli Istituti Scolastici Prof.ri Maria Vincenza Nicosia,  Paola Garito e Francesca Bennardo. Il Prefetto Chiara Armenia a conclusione dell’incontro si è complimentata per le attività svolte dalla LILT ponendo l’accento sull’importanza del volontariato ed ha incoraggiato a continuare nell’opera sociale svolta dall’Associazione ed invitato ad estendere le attività di prevenzione nel territorio della Provincia.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 0 / 5. Vote count: 0

Vota per primo questo articolo

Condividi