Home Cronaca Staffetta dei carabinieri per consegnare un tablet a una studentessa di Delia

Staffetta dei carabinieri per consegnare un tablet a una studentessa di Delia

1.112 views
0

Delia – La storia è di quelle che ricalca fedelmente quell’ideale dei carabinieri sempre al fianco dei cittadini. In questo caso al fianco di una studentessa impossibilitata, diversamente, a seguire le lezioni a distanza.

Sì, perché è stata una pattuglia dei militari a fare da staffetta  per consentire a una ragazza di Delia di potere seguire l’attività didattica da casa sua.

I carabinieri hanno prelevato un tablet dal liceo «Ruggero Settimo» di Caltanissetta per consegnarlo in casa della studentessa, a Delia.

Era l’unico sistema, vista l’impossibilità per il personale scolastico di spostarsi da comune a comune, di potere consentire alla ragazza di partecipare all’attività didattica a distanza.

L’iniziativa ha preso corpo sulla base di una richiesta dell’Osservatorio locale di area sui fenomeni di dispersione scolastica di Caltanissetta, che ha sede all’Istituto Comprensivo «Nino Di Maria» di Sommatino, coordinato dalla dirigente scolastica Giovanna Ambrosiano e con la collaborazione della pedagogista dello stesso Osservatorio, Aurora Malandrino.

IL VIDEO

 

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 5 / 5. Vote count: 4

Vota per primo questo articolo

Condividi