Home Cronaca Stalking e abusi sessuali, chiesta condanna di un campofranchese

Stalking e abusi sessuali, chiesta condanna di un campofranchese

1.277 views
0
immagine di repertorio
immagine di repertorio

Campofranco – Chiesta la condanna di un campofranchese accusato di avere violentato e tartassato la sua ex donna. Non ha avuto dubbi l’accusa a chiedere l’affermazione di responsabilità.
Proposta che pende sul trentanovenne, A. N  – si ommettono volutamente  le generalità a tutela della parte offesa, ndr – che ha chiesto di esser giudicato con il rito abbreviato per difendersi dalle accuse di atti persecutori, violenza sessuale e minacce.

Questa la proposta che pubblico ministero Gianluca Caputo ha girato al gup del tribunale agrigentino, Micaela Raimondo, già al netto dello sconto di un terzo sulla pena per via del rito scelto.

Di contro l’avvocato testa ha chiesto un verdetto pienamente assolutorio.  Peraltro ha rimarcato come per il suo assistito sia stata già riconosciuta la semi infermità mentale.

Era stata la stessa difesa  a chiedere che il suo assistito venisse sottoposto a perizia psichiatrica per stabilire se fosse stato nel pieno possesso delle sue facoltà. E il responso, in tal senso, è stato chiaro. La consulenza, depositata agli atti, non lascerebbe dubbi.

Nei confronti del campofranchese si è costituita parte civile la sua ex compagna, una donna d’origine romena, una quarantaseienne peraltro sposata in Patria, che viveva nell’Agrigentino prima di tornare in Romania.

Secondo la tesi accusatoria, dopo la fine della loro relazione, l’uomo avrebbe continuato a tartassarla e l0’avrebbe pure costretta ad avere rapporti sessuali con lui. Con la minaccia, peraltro, di rivelare al marito della loro precedente relazione.

Fin qui l’accusa. Perché la difesa ha sempre sconfessato questa teoria, prospettando, piuttosto, un rapporto mai in realtà concluso. Tant’è che tra loro, a posteriori, vi sarebbe uno scambio, reciproco, di qualcosa come trentamila sms.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 5 / 5. Vote count: 3

Vota per primo questo articolo

Condividi