Home Cronaca Il terremoto politico in Liguria e l’arresto di Totì, dietro le elezioni...

Il terremoto politico in Liguria e l’arresto di Totì, dietro le elezioni l’ombra della mafia di Riesi e del clan Cammarata

484 views
0

Riesi – Ci sarebbe l’ombra della mafia di Riesi dietro ai voti confluiti al partito del governatore della Liguria, Giovanni Toti. È un aspetto dell’inchiesta della procura della procura di Genova, che ha coordinato le indagini della guardia di finanza, che in mattinata hanno fatto scattare gli arresti dello stesso presidente della Regione Liguria, Toti, di Paolo Emilio Signorini ex presidente dell’autorità portuale di Genova , dell’imprenditore Aldo Spinelli ex presidente di Genoa e Livorno, Aldo Spinelli, mentre sul figlio Roberto pende invece una misura interdittiva.

Dietro il sorprendente exploit della lista capeggiata da Toti alle regionali del 2020, quando ha toccato il tetto del 22 in percentuale, secondo la procura ligure vi sarebbe stato il sostegno del Clan Cammarata di Riesi. Lì, in Liguria, la schiera di riesini è assai folta.

Secondo la tesi investigativa esponenti vicino al clan Cammarata avrebbero canalizzato voti sulla lista di Toti che, però, è indagato soltanto per corruzione elettorale, mentre Matteo Cozzani, capo di gabinetto dello stesso presidente della Regione è accusato di corruzione elettorale, ma a lui è stata contestata l’aggravante mafiosa.

Per fiamme gialle e magistrati sarebbero stati veicolati almeno quattrocento voti, parte dei riesini che vivono in Liguria, e in cambio sarebbero stati promessi posti di lavoro e nuovi alloggi popolari. I voti dei siciliani, sempre secondo lo spaccato tracciato dalle indagini , sarebbero andati alla lista di Toti e del consigliere regionale Stefano Anzalone.

Nel gran calderone anche la posizione di un sindacalista, Venanzio Maurici, ritenuto dagli investigatori «referente genovese del clan Cammarata», che avrebbe barattato il suo voto con un posto di lavoro in favore del compagno della figlia.

Ti è piaciuto questo post?

Clicca sulle stelline per dare un voto!

Average rating 1 / 5. Vote count: 1

Vota per primo questo articolo

Condividi